Dai prodotti Sika per la pulizia agli adesivi premium, assicuriamo un processo efficiente sin dall'inizio. I professionisti vetri auto possono contare su una linea di prodotti efficienti e complementari tra di loro.

Sicurezza senza compromessi

Sika è l'esperto quando si tratta di incollare il parabrezza. Dal 1980 Sika è fornitore e partner di produzione per l'Industria Automobilistica.

Offriamo soluzioni per applicazioni a caldo, applicazioni a freddo, primerless su vetro e pre-trattamenti idonei, nell'installazione di parabrezza per il settore sostituzione vetri auto. Ogni prodotto ha tempi di presa diversi per soddisfare le esigenze specifiche dei tecnici sul campo, garantendo al contempo la sicurezza per i proprietari di veicoli.

Tutti i sistemi adesivi per vetro Sika sono stati sottoposti a crash test e superano i rigorosi standard di sicurezza federali (FMVSS 212/208).

 
Fitting of auto glass in a garage

FAQ

Cosa dovrei fare nel caso in cui Sika®Cleaner G+P si ghiacci?
  • Spostare la lavorazione in un luogo più caldo
  • Pulire il vetro in magazzino prima di lasciare l'officina per l'installazione mobile
  • Eseguire una pulizia a secco della linea di incollaggio con Sika®Cleaner PCA
Pubblicato il: 08/05/2019
Perchè usare Sika®Cleaner G+P al posto di alcool o dei comuni pulitori per vetro in commercio
  • L'alcool può reagire con il poliuretano e bloccare i gruppi reattivi, inficiando l'indurimento e lo sviluppo dell'adesione.
Pubblicato il: 08/05/2019
Vi è la possibilità di diluire Sika®Cleaner G+P?
  • Si sconsiglia di diluire i prodotti chimici in quanto la compatibilità non è garantita e la composizione è stata sviluppata per ottenere i migliori risultati.
Pubblicato il: 08/05/2019
Per quanto tempo Primers e Aktivators sono attivi dopo l'apertura?
  • Tutti i Sika Aktivators e Primers riducono la loro durata una volta aperti. Mantenendo delle condizioni di stoccaggio adeguate, questi rimangono utilizzabili per 2-4 setimane (vedere PDS) dopo l'apertura, o fino alla data di scadenza, nel caso arrivasse prima. Richiudere saldamente sempre entrambi i tappi dopo ogni uso. Se il prodotto incrementa la sua viscosità o in caso diventi opaco, o inomogeneo, scartare immediatamente la confezione in accordo con quanto riportato sulla Scheda di Sicurezza.
Pubblicato il: 08/05/2019
Sika® Aktivator PRO può essere usato in condizioni di elevata umidità?
  • Si, Sika® Aktivator PRO può essere sato in condizioni di elevata umidità, es. su parabrezza con una leggera formazione di condensa. (In questo caso, ‘elevata umidità’ si riferisce a condizioni umide dove NON sono visibili grandi gocce d'acqua, ristagni di condensa o gocce di pioggia). Comunque, è meglio asciugare la parte prima.
Pubblicato il: 08/05/2019
Quale è il massimo tempo aperto di Sika®Primer-207?
  • Il tempo aperto massimo dipende da numerosi fattori ambientali
  • Alte temperature diminuiscono il tempo e sporco e polvere avranno influenza negativa. Pertanto si raccomanda di pulire e ripetere il trattamento dopo 2 ore nelle applicazioni di sostituzione vetro.
Pubblicato il: 08/05/2019
Perchè l'uso di tamponi con Sika® Aktivator PRO non è consigliato?
  • Sika® Aktivator PRO funge da pulitore, così come ha funzione di attivatore. L'applicazione mediante tampone, semplicemente muove la polvere in circolo senza rimuoverla. Con un tampone si applica una quantità eccessiva di prodotto, ciò non è necessario, è solo uno spreco.
  • Questi possono sporcarsi e contaminare l'attivatore se immersi nel flacone diverse volte.
Pubblicato il: 08/05/2019
Perchè Sika®Primer-207 necessita di essere agitato?
  • Agitare il primer miscela la parte solida che potrebbe essersi depositata sul fondo del flacone e assicura una copertura sottile e uniformemente miscelata. Tutti i primer contenenti una parte solida dovrebbero essere agitati prima dell'uso.
Pubblicato il: 08/05/2019
È possibile diluire Sika®Primer-207 che presenta un'alta viscosità/gelificazioni?
  • Se si riscontra una viscosità eccessiva, MAI usare diluenti o solventi per diluire il prodotto, l'elevata viscosità è un indicatore di minore reattività.
Pubblicato il: 08/05/2019
Cosa succede se si applica uno spessore troppo alto di Sika® Primer-207?
  • Applicando uno spessore troppo alto di Sika® Primer-207 il tempo di evaporazione si allunga. Ma se applicato come protezione dalla corrosione su metallo grezzo si consiglia l'applicazione di due stati di Sika® Primer-207 per una protezione più duratura
Pubblicato il: 08/05/2019
Esiste un prodotto per pulire Sika® Primer-207 dalle parti interne?
  • Sika® Primer-207 può essere pulito utilizzando Sika® Remover-208 o salviette Sika® Handwipes sino a che non è completamente indurito. Una volta indurito, deve essere rimosso meccanicamente.
Pubblicato il: 08/05/2019
Ci sono delle componenti aggressive all'interno di Sika® Aktivator PRO o Sika® Primer-207 che possono attaccare la superficie?
  • Sika® Aktivator PRO e Sika® Primer-207 contengono componenti reattive che reagiscono chimicamente con vetro, vernice e altri materiali. Una volta induriti, possono essere rimossi meccanicamente e la parte superiore della superficie risulta danneggiata nel processo. Bisogna prestare attenzione ad applicare Sika® Aktivator PRO solo sull'area richiesta. Se il prodotto viene applicato sull'area trasparente del vetro, sarà visibile e il cliente reclamerà il fatto.
Pubblicato il: 08/05/2019
Sika®Primer-207 può essere usato per simulare la serigrafia ceramica su vetro trasparente come protezione dai raggi UV?
  • Per assicurare un incollaggio duraturo, parabrezza trasparenti devono avere una protezione superficiale contro i raggi UV. Sika® UV Shielding Tape o modanature possono essere usati in casi in cui non viene fornita protezione. Sika Primer (e la maggior parte dei primer per vetro da altri produttori) sono materiali organici e vengono distrutti dalle radiazioni UV in breve tempo, per cui non forniscono una protezione duratura.

Soluzioni possibili sono:

  • Verniciatura idonea.
  • Metallo di protezione o modanatura plastica opaca.
  • Sika® UV Shielding Tape.
Pubblicato il: 08/05/2019
Quale è la temperatura minima per eseguire un lavoro di sostituzione?
  • I prodotti Sika sono destinati all'uso a temperature che vanno dai +5 °C ai +35 °C. Per condizioni differenti, Sika dispone di speciali raccomandazioni per temperature calde e fredde. Mentre un lavoro può essere eseguito a -10 °C, ci si può chiedere la manualità con le mani a tali temperatura. La temperatura potrebbe essere troppo bassa per eseguire il lavoro in modo professionale. In questo caso, il lavoro dovrebbe essere posticipato.
Pubblicato il: 08/05/2019
Quanto tempo è necessario aspettare prima di lavare la macchina dopo la sostituzione del prarabrezza?
  • I saponi e i prodotti per la pulizia possono influenzare negativamente l'indurimento del prodotto. Inoltre i vetri senza telaio sono sensibili alla pressione dell'acqua e all'aria di asciugatura, in quanto potrebbero danneggiare la pelle fresca dell'adesivo, pertanto è necessario un tempo di attesa di 24 ore (non necessario se vetro installato con sistema Powercure).
Pubblicato il: 08/05/2019
Una volta rimosso il parabrezza, il vecchio cordolo poliuretanico contiene molte piccole bolle all'interno del cordolo stesso. Come è possibile prevenire questo fenomeno?
  • L'adesivo poliuretanico rilascia anidride carbonica durante l'indurimento. Se il cordolo di adesivo viene esposto a calore durante la fase di indurimento, il gas viene rilasciato più velocemente e questo lo si può osservare mediante molte piccole bolle all'interno del cordolo. Questo può succedere se l'auto viene parcheggiata con il parabrezza esposto alla luce del sole in una giornata calda. Parcheggiando l'auto all'ombra questo problema si può prevenire.

 

Pubblicato il: 08/05/2019
È possibile incollare un parabrezza su un telaio FRP?
  • Se il vecchio PU è ancora adeso al telaio, si può seguire la procedura standard 
  • Se l'incollaggio deve essere eseguito diretamente sulla vetroresina, utilizzare un tampone abrasivo per abradere la superficie, pulire con Sika®Cleaner G+P e applicare Sika®Primer-207
Pubblicato il: 08/05/2019
Come incollare un veicolo appena verniciato?
  • Le nuove verniciature sono difficili da incollare, in quanto vengono sviluppate per essere auto-pulenti e repellenti
  • Lasciare indurire correttamente la vernice (24 h)
  • Usare tamponiabrasivi per abradere la superficie, Sika®Cleaner G+P per pulire e applicare Sika®Primer-207
Pubblicato il: 08/05/2019
Perché il primer non bagna correttamente la superficie?
  • Se la tensione superficiale di un substrato non è sufficiente, il primer mostrerà problemi di bagnabilità sulla superficie.  Questo fenomeno è per lo più noto come contaminazione non tradizionale presente sulla serigrafia.
  • Rimuovere e pulire (Sika®Cleaner PCA), oppure usare vetri adatti allo scopo.
Pubblicato il: 08/05/2019
Dopo la pulizia con Sika®Cleaner PCA, la superficie mostra ancora problemi di bagnabilità
  • L'uso di Sika®Cleaner PCA a secco, aumenta l'efficienza di pulizia in quanto i prodotti per la pulizia del vetro possono fungere da lubrificante.
Pubblicato il: 08/05/2019
È possibile utilizzare prodotti di altri fornitori in combinazione con adesivi o prodotti per il pre trattamento Sika?
  • Miscelare prodotti di diversi fornitori non è permesso, in quanto non è assicurata compatibilità.
  • Le prestazioni e la composizione dei prodotti di altri fornitori non sono sotto il nostro controllo e possono facilmente cambiare senza preavviso.

 

Pubblicato il: 08/05/2019
Quale è il massimo tempo aperto di Sika®Primer-207?
  • Il tempo aperto massimo dipende da numerosi fattori ambientali
  • Alte temperature diminuiscono il tempo e sporco e polvere avranno influenza negativa. Pertanto si raccomanda di pulire e ripetere il trattamento dopo 2 ore nelle applicazioni di sostituzione vetro.
Pubblicato il: 08/05/2019