Due organizzazioni diverse, molteplici scopi in comune: La collaborazione fra Sika Italia e Lisca Bianca, iniziata nel 2016 attraverso il primo rapporto di partnership, continuerà anche nel 2018 con un nuovo obiettivo: aiutare insieme la nuova società palermitana.
Lisca Bianca ha come obiettivo l’integrazione sociale e lavorativa dei giovani del capoluogo Siciliano che hanno avuto infanzie complesse e Sika Italia vuole dare il proprio supporto a questo nuovo progetto, apportando tutte le soluzioni tecniche che fanno di Sika l’azienda leader mondiale nel settore delle costruzioni. Le società sono chiamate a svolgere insieme un ruolo di forza motrice per il futuro di questa società, facendosi promotori di una nuova cultura basata su legalità, riscoperta del lavoro artigianale, innovazione e sostenibilità.

L’obiettivo della cooperazione : Creare un futuro per giovani svantaggiati

Con l'obiettivo di rendere più accessibili e condivise le esperienze formative attuate nel cantiere Lisca bianca, in partnership con il Comune di Palermo, nasce lo Scalo 5b: un ampio spazio di immenso valore per le persone e il territorio,  attrezzato con moderne strumentazioni, aree di accoglienza e co-working. L’iniziativa di ristrutturazione di questo capannone rifletterà il progetto di officina sociale del volontariato artigiano, voluto da Lisca Bianca.

Sika Italia si impegna in progetti sociali, lavorando con partner locali, supportandoli nella loro realizzazione dall’inizio alla fine.

Lavori in corso: un capannone trasformato in spazio di lavoro e integrazione

In collaborazione con le autorità, associazioni e altri partner tecnici, Sika Italia prende parte alla realizzazione di un’opera sociale fornendo gratis soluzioni per la ristrutturazione del capannone nel quale inizierà il progetto Lisca Bianca intervenendo nella pavimentazione, nella copertura, nelle pareti, nel ripristino e rinforzo strutturale dei pilastri. Sika inoltre, mette a disposizione risorse economiche per acquistare le attrezzature necessarie alle attività dei laboratori.

Prospettive : una collaborazione per integrare progetti, persone e mestieri diversi

La ristrutturazione del capannone è in corso. Sika fornisce soluzioni per la pavimentazione, la copertura ed il restauro dei pilastri. L’inaugurazione del capannone è prevista per la primavera del 2018. La struttura rinnovata vuole incoraggiare lo scambio della conoscenza e la crescita delle capacità ad ogni livello, sviluppando idee innovative attraverso l’integrazione sociale. Artigiani ed esperti del settore manifatturiero avranno una "casa" nella quale interagire con altre maestranze, trasmettendo e tramandando ai giovani valori e competenze in grado di avviarli ad una formazione professionale.

Lisca Bianca – un'associazione che favorisce l’integrazione sociale e lavorativa di giovani svantaggiati

L’obiettivo dell’associazione Lisca Bianca - che gestisce il capannone - è favorire l’integrazione sociale e lavorativa di giovani segnati da un’infanzia difficile, attraverso il restauro di una delle imbarcazioni simbolo della cultura mediterranea. Il progetto sociale vuole rispondere al bisogno di offrire ai ragazzi esperienze di vita di gruppo,  in un ambiente naturale all’interno di un contesto educativo fortemente tutelato. I beneficiari dell’intervento sono giovani in difficoltà, che spesso provengono da un contesto sociale critico.

Sika Italia: Costruire fiducia

Sika è una società attiva in tutto il mondo nella produzione di soluzioni e sistemi all’avanguardia nel settori edilizia e industria, leader nei processi di produzione di materiali per sigillatura, incollaggio, isolamento, impermeabilizzazione, rinforzo e protezione di strutture. Sika produce additivi per calcestruzzo di elevata qualità, malte speciali, sigillanti e adesivi, prodotti per l’isolamento, l’insonorizzazione e il rinforzo strutturale, pavimentazioni industriali e prodotti impermeabilizzanti. La presenza Sika in tutto il mondo, con filiali in 99 paesi ed oltre 17.000 collaboratori, assicura contatti diretti e legami duraturi con i nostri clienti.